SERVIZI


SVILUPPO della CAPACITA' di PROGETTARE
con STRUMENTI AVANZATI


La metodologia elaborata da ITTlab e la decennale esperienza
delle proprie persone permette alla nostra struttura di
GARANTIRE CONTRATTUALMENTE il RISULTATO al cliente.



in ITTlab,
APPLICHIAMO OGNI GIORNO CIO' CHE INSEGNAMO !



MODULI

MODEL BASED DEFINITION

Il Model Based Definition, o MBD, è una metodologia, supportata dalla tecnologia, che permette di inserire in un unico "Master Dataset" tutto il contenuto del dato di prodotto.


  • Riguarda l'abbandono del tradizionale modello 2D (ma non necessariamente la stampa su carta) attraverso tutto il Processo di Sviluppo del Prodotto;
  • Permette agli utilizzatori dei dati di accedere alle informazioni rilevanti attraverso diversi strumenti (PLM, CAD, formati di Visualizzazione, Pubblicazioni) da una sola fonte;
  • Gestibile attraverso il PLM aziendale (se presente).
Il modello 3D digitale completo delle necessarie annotazioni diventa il portale principale di accesso alle informazioni critiche del Processo di Sviluppo del Prodotto.


Aree di miglioramento

  • Due oggetti (modello e messa in tavola) da gestire;
  • La creazione della messa in tavola richiede un ammontare di tempo significativo;
  • La gestione delle Revisioni è complessa, la collaborazione difficoltosa;
  • La messa in tavola non nrecepisce le modifiche apportate al progetto lungo il Processo;
  • Duplicazione degli sforzi - Riallineamento manuale della ridefinizione del prodotto.

Vision

  • Liberarsi del tradizionale disegno 2D

Perchè investire nel MBD?

Si possono avere due tipi di benefici, uno per l'utilizzatore e uno per l'azienda:
Benefici per l'utilizzatore:
  • Il tempo dedicato alla creazione del disegno 2D è risparmiato;
  • Maggiore semplicità di utilizzo e apprendimento più rapido per i sistemi di generazione e gestione del dato (CAD e PLM);
  • Ridotta complessità dei riferimenti all’interno dei database aziendali;
  • Semplificazione e miglioramento dell’accessibilità alle informazioni contenute nel modello.
Benefici per l'azienda:
  • Aumenta la velocità del Processo di Sviluppo del Prodotto e del processo di aggiornamento dei dati in conseguenza di modifiche su codici rilasciati;
  • Riduce gli errori e migliora la qualità del dato di prodotto;
  • Fornisce nuove opportunità per la comunicazione e la distribuzione del dato in azienda e verso l’esterno.

Da dove partire

Le principali aree di intervento sono:
  • Creare le PMI (Product and Manufacturing Information) e le Key Characteristics;
  • Annotazioni 3D, schemi Colore;
  • Organizzare il contenuto delle PMI;
  • Appropriato per i fruitori dei contenuti nei processi a valle;
  • Ritagliato sulla tipologia di fruitore (persone o macchinari);
  • Distribuire progetti ben documentati;
  • Formati 3D universali e leggeri per visualizzazione (CreoView, 3D PDF, JT);
  • (minimizzato) formati 2D (PDF 2D, stampa su carta).

Chi è B&W?


B&W Software scopri di più.

estratto del
MANUALE AVANZATO personalizzato:


 

indice del
MANUALE AVANZATO personalizzato:


estratto del
MANUALE SHEETMETAL (indice):


link al
COURSEWARE Ascent:


- CREO
- Pro/Engineer
- CATIA
- Autodesk


 
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
created by Tomáš Loun, www.loun.cz
This web site uses Kentico CMS, the content management system for ASP.NET developers.